• IT

POH (Patchwork Oval Hemisphere)

Raphael Navot

2011

La panca Poh, progettata da Raphael Navot, è utilizzabile anche come tavolino basso e consiste in un patchwork di pezzi di legno rivestiti in massello di noce americano naturale.

Ogni panca Poh rappresenta un oggetto unico, venduto in  edizione numerata: i blocchi di legno vengono infatti assemblati manualmente in modo del tutto casuale, per poi essere intagliati da una macchina a controllo numerico secondo un modello generato digitalmente da un computer.

Tavolo, panca, scultura fine a se stessa: questo prodotto è volutamente privo di una chiara definizione, con l’obiettivo di ribaltare il principio “la forma segue la funzione” in “la funzione segue la forma”.

La panca Poh, progettata da Raphael Navot, è utilizzabile anche come tavolino basso e consiste in un patchwork di pezzi di legno rivestiti in massello di noce americano naturale.

Ogni panca Poh rappresenta un oggetto unico, venduto in  edizione numerata: i blocchi di legno vengono infatti assemblati manualmente in modo del tutto casuale, per poi essere intagliati da una macchina a controllo numerico secondo un modello generato digitalmente da un computer.

Tavolo, panca, scultura fine a se stessa: questo prodotto è volutamente privo di una chiara definizione, con l’obiettivo di ribaltare il principio “la forma segue la funzione” in “la funzione segue la forma”.

TUTTE LE DIMENSIONI

  • POH

MODELLI 2D/3D

ALTRI MATERIALI

ALTRI MATERIALI

  • Galleria
  • POH
Raphael Navot
Raphael Navot

Raphael Navot nasce a Gerusalemme nel 1977. Una volta laureato presso la Design Academy di Eindhoven, in Olanda, decide di trasferirsi in maniera permanente a Parigi.

Impegnato su diversi fronti in cui esprimere la sua creatività, ama definirsi un designer versatile, con un approccio “multidisciplinare” al settore e alla progettazione.

Per...