• IT

LUKIS

Abie Abdillah

2016

La tradizione millenaria della lavorazione del rattan incontra il design contemporaneo nel progetto della poltroncina Lukis firmata dall’indonesiano Abie Abdillah; la sua è un’inedita interpretazione delle tecniche artigianali del sud-est asiatico volta a rappresentare una presa di consapevolezza ecosostenibile: il rattan, infatti, cresce piuttosto rapidamente, può essere utilizzato in tutte le sue parti e per modellarlo è sufficiente il calore del vapore.

In Lukis, il rattan definisce la seduta e lo schienale, mentre la struttura della poltroncina è realizzata in rubberwood: il legno dell’albero da cui si estrae il caucciù. Il risultato di questa commistione è un elemento d’arredo indoor caratterizzato da un intreccio preciso e regolare, realizzato artigianalmente: una prova di design che, per pulizia della trama e accuratezza dei dettagli, indurrebbe a pensare all’intervento di un sofisticato macchinario tecnologico.

Le poltroncine Lukis sono proposte nella finitura seduta naturale con gambe tinte opaco blu,
oppure nella variante tinta nero opaco. È inoltre disponibile la versione sedia; sia per la poltrona che per quest’ultima declinazione, il cuscinetto di seduta è offerto in forma amovibile.

La tradizione millenaria della lavorazione del rattan incontra il design contemporaneo nel progetto della poltroncina Lukis firmata dall’indonesiano Abie Abdillah; la sua è un’inedita interpretazione delle tecniche artigianali del sud-est asiatico volta a rappresentare una presa di consapevolezza ecosostenibile: il rattan, infatti, cresce piuttosto rapidamente, può essere utilizzato in tutte le sue parti e per modellarlo è sufficiente il calore del vapore.

In Lukis, il rattan definisce la seduta e lo schienale, mentre la struttura della poltroncina è realizzata in rubberwood: il legno dell’albero da cui si estrae il caucciù. Il risultato di questa commistione è un elemento d’arredo indoor caratterizzato da un intreccio preciso e regolare, realizzato artigianalmente: una prova di design che, per pulizia della trama e accuratezza dei dettagli, indurrebbe a pensare all’intervento di un sofisticato macchinario tecnologico.

Le poltroncine Lukis sono proposte nella finitura seduta naturale con gambe tinte opaco blu,
oppure nella variante tinta nero opaco. È inoltre disponibile la versione sedia; sia per la poltrona che per quest’ultima declinazione, il cuscinetto di seduta è offerto in forma amovibile.

TUTTE LE DIMENSIONI

  • LK_1A
  • LK_2A
  • LK_3OK
  • LK_4OK

ALTRI MATERIALI

  • Galleria
  • LUKIS

ALTRI MATERIALI

  • Galleria
  • LUKIS