O-CAP

Jasper Morrison

La poltrona O-Cap nasce dall’intuizione di tagliare e sagomare un semplice foglio di cuoio intorno all’idea di una seduta: è questo l’elemento ispiratore da cui è partito Jasper Morrison.

Evoluzione tecnologica della Cap-Chair del 2013, la poltroncina O-Cap riconferma una straordinaria complessità in fase di esecuzione: è un capolavoro di artigianalità che trova le sue basi nell’eccellenza italiana della lavorazione del pellame.

In questa edizione, O-Cap ripropone la scocca in cuoio a taglio vivo: un dettaglio che in questa nuova poltroncina conferisce sostegno e morbidezza a una struttura in metallo ridotta al minimo per offrire grande stabilità nella massima leggerezza.

La base in alluminio, anch’essa completamente alleggerita, è disponibile a quattro razze con puntali e cinque razze con e senza ruote. Pensata per l’ufficio e le aree lounge, con la sua fattura pregiata e le forme eleganti, la poltrona O-Cap si adatta con disinvoltura anche al residenziale.

Finiture

Dimensioni
Scarica
I materiali a disposizione dei professionisti del settore.

2d dwg / 3D dwg
3ds
obj

Progettato da
Jasper Morrison

Londinese di nascita, Jasper Morrison si laurea al Royal College of Art di Londra e apre il suo primo studio nel 1986 per iniziare, subito dopo, una lunga e fertile collaborazione con Cappellini.

Questo fortunato incontro tra Jasper Morrison e Giulio Cappellini, due nomi che hanno segnato il design del Novecento,...