Fronzoni '64 Chair

AG Fronzoni

È la geometria la primaria fonte di ispirazione della versatile sedia Fronzoni ’64, progettata dal maestro del minimalismo AG Fronzoni nel suo percorso di sottrazione di ogni componente in eccesso negli oggetti di design. Questa seduta rappresenta un arredo concettuale, un insieme di rette e piani che attraversano lo spazio in modo netto, quasi come tratti tirati a righello. È proprio l’essenzialità delle linee a rendere questa sedia così facile da adattare a ogni contesto.

La sedia Fronzoni ’64 è realizzata su una base in tubo metallico a sezione quadrata, con seduta in legno laccato opaco bianco o nero.

Finiture

Dimensioni
Scarica
I materiali a disposizione dei professionisti del settore.

obj
2d dwg / 3D dwg
3ds

Progettato da
AG Fronzoni

Firma eclettica nel panorama del design e della grafica, AG Fronzoni fonda la sua ricerca estetica sull'elaborazione e sulla progettazione del contenuto. La sua lunga e intensa carriera si snoda tra architettura, design, comunicazione visiva e didattica.

È stato docente presso la Società Umanitaria, l’Istituto d’Arte di Monza e l’Istituto delle...