Capo

Doshi Levien

La sua sagoma evoca quella di un cappello, le linee accoglienti ricordano un guscio: la poltrona Capo dello studio londinese Doshi Levien, forte del suo design esile e robusto al contempo, è nata per connotare con gusto diverse tipologie di ambiente, sia esso privato o contract.

 

Composta da una base in metallo e una scocca in co-iniezione di resina e poliuretano schiumato, la poltrona Capo è accompagnabile da un poggiapiedi coordinato ed è declinata in una selezione di rivestimenti fissi in pelle e tessuto: materiali che possono essere utilizzati per rivestire l’intera poltrona o accostati in contrasto sul fronte e sul retro. La struttura è disponibile in metallo verniciato opaco color nero, fango, bianco e terracotta.

 

Capo di Doshi Levien ha ottenuto la certificazione Greenguard Gold: uno standard che assicura massime garanzie per il controllo delle emissioni in prodotti progettati con la massima attenzione alla salute e al benessere.

Finiture

Dimensioni
Scarica
I materiali a disposizione dei professionisti del settore.

Progettato da
Doshi Levien

Fondato a Londra da Jonathan Levien e Nipa Dosh, lo studio di fama internazionale Doshi Levien ha come manifesto la celebrazione dell'ibrido come risultato della contaminazione tra culture, tematiche e tecnologie differenti.

Il raffinato approccio di Nipa Doshi, radicato nelle origini indiane...