• IT
Thomas Eriksson

Thomas Eriksson

Sweden

Da sempre Cappellini ha dimostrato un interesse concreto e un istinto infallibile nella scelta delle nuove leve con cui lavorare.
Giovani designer di tutto il mondo sono stati selezionati accuratamente e ingaggiati per sviluppare i loro progetti e, con essi, le loro capacità, arrivando a diventare parte integrante del team.

Il risultato è una coralità di visioni e stili che contribuiscono, grazie alle peculiarità individuali, a una collezione eterogenea ma equilibrata, che riunisce le eccellenze di settore.
Tra i tanti talenti scoperti dall'Azienda, una menzione speciale va a Thomas Eriksson, che per il catalogo ha realizzato i contenitori Cross.

Quasi un mecenate di altri tempi, Cappellini ha sempre portato avanti un'idea collaborativa della creatività. La sua azienda è una fucina di idee, di prodotti e di nuove tendenze nati dall'estro di giovani professionisti, ora diventati star del design.