• IT
Johan Lindstén

Johan Lindstén

Stockholm, Sweden

Non appena terminati gli studi, Johan Lindstén fonda il proprio studio di design a Stoccolma, nel 2008.

L'ampio range di realizzazioni di Lindstén spaziano dalla progettazione di prodotti in edizione limitata (poi vendute a musei) ad accessori tecnologici di uso comune come i prodotti fono-assorbenti per la Apple, fino alla progettazione di mobili ed elementi di arredamento.

Johan Lindstén interpreta il design come l’opportunità per esprimere emozioni e pensieri trasferendoli in oggetti fisici e per influenzare lo stato d'animo delle persone, con l'intenzione di migliorare la qualità della vita con elementi dall'aspetto gradevole, giocoso e sorprendente.

I dettagli inaspettati capaci di attirare l’attenzione sono un suo tema ricorrente: i suoi prodotti sono caratterizzati da semplicità e note emozionali che generano forme non solo piacevoli alla vista, ma soprattutto espressione di un sentimento.

Per Cappellini, Johan Lindstén realizza le poltroncine Embroidery Chair, la serie basata sull'interpretazione del ciclo di stagioni, e le poltrone Embroidery Simple ed Embroidery Tiger.

Tra le altre realizzazioni, spiccano i progetti sui corpi illuminanti, come le lampade Meltdown, nelle versioni da terra, da tavolo e a sospesione.